02 giugno 2012

Un tabù di meno

Non mi sono imbarazzato nemmeno un po', pensa, ballando il tango per la prima volta davanti ai miei figli. L'ho fatto alla festa popolare in atto al parco di via Livigno e grazie alla bravissima Elena, che una volta di più è stata tanto gentile da prestarsi a farmi da partner.

Nessun commento:

Posta un commento

Grazie per aver letto le mie parole, sarò lieto di leggere le tue.

Posta un commento



a cura di Giulio Pianese

scrivimi